Digital Twin il modello del gemello digitale come chiave per la governance integrata



Published
Le norme che regolano la vita in azienda, comprese quelle relative al Risk Management, sono storicamente state scritte dalla maggior parte delle aziende in montagne di documenti. L’avvento sempre più pervasivo del digital, seppur da una parte stia abilitando nuovi scenari di business, dall’altra impone alla Corporate Governance nuovi approcci, sempre più analitici e strutturati, come l’implementazione di un Enterprise Digital Twin. Quest’ultimo infatti, è in grado di facilitare e aiutare la comunicazione interdipartimentale, permettendo così alle aziende di riuscire a crescere all’insegna della conformità normativa e dell’innovazione tecnologica, sempre più fattore chiave in grado di dettare quelle che sono le regole del successo.

Grazie alla Partnership consolidata tra Mega International e Nexid, abbiamo provato a scoprire insieme come affrontarlo, partendo da un punto di vista strategico e di vision, analizzando lo scenario attuale e i possibili approcci con le testimonianze di Francesco Blafo, Head of Partner Nexid e Alessandro Bertucci, Sales Director Mega. Abbiamo concluso poi con demo pratiche a cura di Simone Marastoni, Solution Engineer Mega, per vedere esempi concreti di vita reale d’azienda e possibili casi pratici.

Moderazione a cura di: Giovanni Favero – Direttore Responsabile anra.it e RM News
Category
Management
Be the first to comment